Buona la prima – A Roma dal 2 al 4 novembre torna il Salone dell’Editoria Sociale

1° novembre 2018

1 novembre 2018 – Terre di confine e storie di frontiera, raccontare gli esteri al tempo della crisi e dei populismi, giornalismo collettivo contro la crisi dell’editoria: sono tra i temi che verranno affrontati nella decima edizione del Salone dell’editoria sociale, dedicato al giornalista d’inchiesta e scrittore Alessandro Leogrande, scomparso prematuramente un anno fa. Dal 2 al 4 novembre una serie di incontri per proporre riflessioni e confronti sui tempi che stiamo attraversando. Paura e rabbia, nazionalismo e razzismo attraversano un’opinione pubblica spesso poco informata. Non solo la democrazia vive un momento di grande difficoltà, ma viene anche meno l’efficacia di molti di quegli anticorpi – il “sociale” con le sue organizzazioni, la cultura con le sue produzioni – che un tempo agivano da argine. Approfondimento con Giuliano Battiston, giornalista e organizzatore del Salone. È il tema della puntata di Buona la prima, condotto da Federica Margaritora, in onda dal lunedì al venerdì alle 18.13. Il programma, che si sofferma sulle notizie del giorno, apre con i desk dei principali quotidiani nazionali e locali: oggi la prima pagina de Il Sole 24 Ore, con Mauro Meazza, caporedattore centrale, e la prima pagina de La Gazzetta del Sud, con Franco Cicero, vicedirettore.

Download