Buona la Prima – Usa-Cina: guerra tecnologica, la direttrice finanziaria di Huawei, arrestata in Canada

6 dicembre 2018

6 dicembre 2018 – Stati Uniti-Cina: è ‘guerra fredda’ tecnologica. La direttrice finanziaria di Huawei, il colosso cinese delle telecomunicazioni, è stata arrestata in Canada con un mandato d’arresto americano, per presunte violazioni delle sanzioni contro l’Iran. Meng Wanzhou, figlia del fondatore della società, è stata arrestata a Vancouver e ora gli Stati Uniti ne chiedono l’estradizione. L’arresto mette a repentaglio i recenti accordi commerciali tra Stati Uniti e Cina. L’ambasciata cinese ha chiesto la liberazione della dirigente e Pechino parla di «una seria violazione dei diritti umani». Approfondimento con Paolo Mastrolilli, inviato de La Stampa a New York. È il tema della puntata di Buona la prima, condotto da Federica Margaritora, in onda dal lunedì al venerdì alle 18.13. Il programma, che approfondisce le notizie del giorno, apre con i desk dei principali quotidiani nazionali e locali: oggi la prima pagina del Corriere della Sera con Carlo Baroni, caporedattore centrale, e la prima pagina di Repubblica- Palermo, con Fabrizio Lentini, vicecaporedattore.

Download