Cosa succede in città – Sono quattro i borghi che definiscono il primo itinerario slow d’Italia

17 Dicembre 2019

Numeri contenuti, ambiente e cultura in primo piano, turismo lento in bassa stagione: sono questi i tratti peculiari del progetto internazionale di CittaSlow International, che vede nascere il quadrilatero che accoglierà turisti da ogni parte del mondo in una forma totalmente diversa da quella offerta in alta stagione. I quattro borghi sono Asolo, Greve in Chianti, Orvieto e Pollica (SA). Ne parliamo con Mauro Migliorini, sindaco di Asolo.

Download