Buona la prima
Draghi in visita alla sede della Cgil. Sulla guerriglia di sabato aperti due fascicoli

11 ottobre 2021

Draghi nella sede della Cgil, abbraccio con Landini: “Visita non scontata”. Il presidente del Consiglio Mario Draghi si è recato nella sede nazionale della Cgil per portare la solidarietà del governo al segretario Maurizio Landini, dopo l’assalto subito sabato dalla sede del sindacato. “Una visita non scontata”, ha detto il segretario Cgil. Draghi è stato accolto all’ingresso della Cgil da Landini, da altri dirigenti sindacali e da un centinaio di iscritti. E’ scattato un lungo applauso quando Draghi e Landini si sono abbracciati. Draghi ha stretto la mano a parecchi iscritti che erano al lato dell’ingresso e che lo hanno applaudito e si è infine fatto fotografare con Landini. L’incontro è durato una mezz’ora. Nella manifestazione di sabato prossimo indetta dalla Cgil, il sindacato chiederà lo scioglimento delle forze che si richiamano al fascismo, come prevede la Costituzione. Intanto la Procura di Roma ha aperto due fascicoli di indagine in relazione agli scontri avvenuti sabato nel cuore della Capitale. Il primo riguarda i sei arrestati, ritenuti promotori della rivolta, con l’irruzione nella sede della Cgil, tra cui Roberto Fiore, Giuliano Castellino di Forza Nuova, l’ex Nar Luigi Aronica, l’attivista Pamela Testa e il leader del movimento IoApro, Biagio Passaro. Per loro i magistrati contestano, al momento, i reati di istigazione a delinquere, devastazione e saccheggio. il secondo, sugli altri 6 arrestati, per resistenza, lesioni a pubblico ufficiale e lesioni aggravate. I pm nel chiedere la convalida dell’arresto valuteranno ulteriori aggravanti. Intervista a Francesco Bonini, rettore della Lumsa, docente di istituzioni e organizzazioni politiche. È il tema della puntata di Buona la prima, condotto da Federica Margaritora, in onda dal lunedì al venerdì alle 19.40. Il programma, che approfondisce le notizie del giorno, apre con i desk dei principali quotidiani nazionali e locali: oggi la prima pagina del Sole 24 Ore, con il vicedirettore Jean Marie del Bo, e la prima pagina del Mattino di Napoli, con Aldo Balestra, del desk centrale.

Download