Buona la prima: Giornata Mondiale delle Bambine, il dossier “Indifesa”

10 ottobre, ore 18.13

Condividi:

10 ottobre 2018 – Drammatico il record raggiunto dal numero dei minori vittime di reati in Italia: 5.788 nel 2017, l’8% in più dell’anno precedente, il 43% in più rispetto a 10 anni fa. Ancora una volta abusi e violenze si abbattono soprattutto su bambine e ragazze, che sono il 60% del totale delle vittime. In forte crescita soprattutto il numero dei minori vittime di reati legati alla pedopornografia. Quest’anno, il Dossier della Campagna Indifesa, realizzato da Terre des Hommes, punta i riflettori anche sull’importanza dell’istruzione per proteggere le bambine da alcune delle più frequenti violazioni dei loro diritti come i matrimoni e le gravidanze precoci. Uno studio dell’UNPFA, il Fondo dell’Onu per lo sviluppo, ha calcolato che se tutte le ragazze dell’Africa Subsahariana e del Sud-Est asiatico potessero completare la scuola secondaria i matrimoni precoci sarebbero più che dimezzati, così come le gravidanze delle minorenni. Ma questi sono solo alcuni degli abusi e dei diritti negati delle bambine nel mondo. È il tema della puntata di Buona la prima, condotto da Federica Margaritora, in onda dal lunedì al venerdì alle 18.13. Approfondimento con Raffaele Salinari, presidente di Terre des Hommes Italia. Il programma, che si sofferma sulle notizie del giorno, apre con i desk dei principali quotidiani nazionali e locali: oggi la prima pagina de la Repubblica, con Stefania Aloja, caporedattore centrale e la prima pagina de il Messaggero, con Michele Galvani, del desk della cronaca di Roma.