News

Nucleare, messaggio a ONU delle 5 potenze

4 gennaio 2022 “Non si vince una guerra nucleare”. Scrivono così Stati Uniti, Russia, Cina, Francia e Gran Bretagna in un documento indirizzato al Consiglio di sicurezza dell’Onu, dove ribadiscono il proprio impegno a frenare la corsa. Francesco Vignarca di Rete italiana pace e disarmo

Covid19, ridotte le capienze degli stadi

31 dicembre 2021 Il mondo dello sport torna a fare i conti pesantemente con l’espandersi della pandemia. In Italia, ridotte le presenze dei tifosi in stadi e palazzetti, a partire dall’Epifania. In bilico la disputa di alcune gare.

Dossier Fides: uccisi 22 testimoni del Vangelo

30 dicembre 2021 Nel 2021 sono morti ventidue missionari in tutto il pianeta. Lo ha reso noto oggi l’agenzia vaticana Fides, attraverso il consueto dossier annuale che riporta le storie dei missionari uccisi. Il resoconto di Rita Salerno

Covid, oltre 78mila contagi

28 dicembre 2021 Sono 78.313 i nuovi contagi nel nostro paese, intercettati da oltre 1 milione di tamponi. 202 i decessi. Boom di casi oggi in Valle d’Aosta, Basilicata, Veneto, Campania e Piemonte. Domani riunione del Comitato tecnico-scientifico per decidere sulla riduzione della quarantena per chi ha avuto contatti con un positivo. Servizio di Alessio […]

Variante Omicron, la terza dose pare efficace

28 dicembre 2021 La terza dose pare, secondo gli esperti, essere efficace anche contro la variante Omicron. Sentiamo il professor Massimo Andreoni, primario di Malattie Infettive dell’Università Tor Vergata di Roma (intervista di Alessio Orlandi)

Joint venture per l’ospedale romano

28 dicembre 2021 La Fondazione Sanità Cattolica e quella di Leonardo Del Vecchio unite per salvare l’ospedale romano Fatebenefratelli dell’isola Tiberina. L’accordo è stato appena siglato e garantirà tutte le risorse finanziarie e professionali per rilanciare il nosocomio. I particolari nel servizio di Rita Salerno

Papa Francesco: sollecitare imprese a rispetto diritti umani dei lavoratori

21 dicembre 2021 La politica è chiamata ad un ruolo attivo per promuovere un giusto equilibrio tra libertà economica e giustizia sociale: è l’auspicio di Papa Francesco, nel messaggio per la Giornata mondiale della pace 2022, che si celebrerà il prossimo primo gennaio. Il servizio di Rita Salerno